Il Blog è uno strumento importante per il web marketing e la strategia SEO di una PMI.

In questo articolo vogliamo darti qualche semplice ed applicabile consiglio per migliorare un aspetto molto importante del tuo blog I TITOLI. Un buon titolo deve infatti avere diverse caratteristiche: essere gradevole, far capire che tipo di articolo l’utente leggerà, essere anche (in parte) studiato sulla base delle ricerche degli utenti su Google così da essere parte di una più ampia strategia di content marketing volta a migliorare anche la SEO.

5 consigli per un titolo efficace in un blog di una pmi

Scrivere per il tuo blog per promuovere la tua azienda di prodotti artigianali, fatti a mano come quelli di una volta magari perchè sei una piccola azienda artigiana, deve essere innanzitutto un’ esperienza di gioco semantico, che abbia il valore della leggerezza comunicativa, stando attenti al contenuto e dialogando con il lettore, che in quello spazio di parole, sarà un amico da condurre nel tuo mondo di prodotti artigianali. Ecco 5 consigli utili per ottimizzare i tuoi scritti:

    1. Il titolo scelto deve essere accattivante e invogliare il click, deve costituire come una trappola di curiosità che attragga il cliente di passaggio nella vostra rete di contenuti, e rimanga attaccato alla vostra ragnatela di contenuti, ma attenzione: deve proseguire a leggere per il piacere di documentarsi, non per necessità intesa come paura.
    2. Anche se prima di tutto viene sempre l’utente, è molto importante dare un occhio al Seo per ottimizzare il piazzamento del sito e dell’articolo su Google. È importante dunque la meta descrizione, l’inserimento delle parole chiave, si consiglia di crearne una che racchiuda tutto il vostro lavoro. Utilizzare inoltre la vetrina dei social per diffondere i propri contenuti, in pagine dedicate all’argomento che si tratta, in questo modo ci saranno più persone a cliccare sui vostri articoli.
    3. Controllare il contenuto sia “condivisibile” nei motori di ricerca e che anche sui social, e che invogli i lettori al click e a continuare la lettura. Evitare dunque inutili spam di link che offrono solo pubblicità, evitare la creazione di fake news per attrarre i lettore, evitare insulsi temi di sensazionalismo che di certo non aiuteranno a crescere il vostro profilo.
    4. È molto importante, prima di condividere un contenuto che riguardi la tua azienda di artigianato, porsi la domanda: io condividerei sulla mia bacheca facebook questo articolo? Avere una visione oggettiva sui contenuti che state diffondendo aiuterà l’efficacia dell’articolo e promuoverà il vostro prodotto. Appena avete finito di scrivere l’articolo, ponetelo dunque all’attenzione di un soggetto esterno, per avere un parere oggettivo sul contenuto prodotto.
    5. La fantasia è molto importante, quando esponi i tuoi contenuti, lascia che lo scrivere diventi un gioco, un piacere, e non una sofferenza intellettuale, in questo modo anche chi leggerà potrà percepire la leggerezza e il piacere che hai avuto nello scrivere il contenuto. Promuovi il tuo fai da te, i tuoi prodotti artigianali, facendo dell’artigianato il tuo linguaggio polivalente che aiuti il lettore a prendere confidenza con i tuoi prodotti e a seguire tutte le tue novità